Litecoin è ora la terza catena pubblica più preziosa dopo Bitcoin ed Ethereum

Litecoin è ora la terza catena di blocco pubblica più preziosa, flipping Ripple (XRP), con un tetto di mercato di 10 miliardi di dollari. LTC traccia solo Bitcoin ed Ethereum con 630 miliardi di dollari e 94 miliardi di dollari, rispettivamente, come per gli inseguitori di monete il 3 gennaio.

USDT Appollaiata al terzo posto come Litecoin Flips XRP, PayPal Triggers

Il Tether (USDT), una moneta stabile, è la più grande moneta digitale emessa privatamente del valore di 20,1 miliardi di dollari al momento della scrittura (3 gennaio).

Con l’USDT nell’equazione, LTC è il quarto progetto a catena di blocco di maggior valore.

Tuttavia, l’ascesa di Litecoin ai primi 5, che sostituisce Ripple (XRP), è impressionante.

Nell’ultima settimana circa, c’erano stati segnali che l’XRP sarebbe crollato. La spettacolare espansione dei prezzi di LTC e Bitcoin Cash (BCH), nello specifico, può essere legata all’annuncio di fine ottobre da parte di PayPal.

Poi, il gigante dei pagamenti ha detto che avrebbe sostenuto alcuni progetti di criptaggio, tra cui ETH, BTC, LTC e BCH. Nella prima fase, PayPal avrebbe permesso ai clienti statunitensi di scambiare queste valute crittografiche, anche utilizzandole per regolare i conti con i loro commercianti.

Le proposte di valore di Litecoin

In seguito a ciò, i prezzi di BCH e LTC sono aumentati, rispecchiando BTC, come valute puramente transazionali, a seconda di un’ampia base di utenti come driver di prezzo.

Litecoin, posizionandosi come un argento digitale, complementare – e non in competizione con Bitcoin – da allora ha mantenuto una traiettoria ascendente, superando i 100 dollari, superando i 120 dollari, e gli analisti proiettano ancora più guadagni.

Il mese scorso, Charlie Lee, il co-fondatore di Litecoin, ha citato diverse „value proposition“ come fattori scatenanti della recente ondata di LTC/USD.

Al di fuori di PayPal, ha detto che la rete è stata altamente affidabile con un alto tempo di attività.

Inoltre, il continuo sviluppo, in particolare, compresa l’integrazione di MimbleWimble, una soluzione per la privacy, farebbe aumentare la domanda di LTC.

Nonostante i ritardi in corso, i componenti MWEB sono stati aggiunti nell’interfaccia utente generale (GUI), secondo David Burkett.

Citazione in giudizio della SEC XRP

In mezzo all’impennata di Litecoin, i prezzi XRP continuano a scendere.

La Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti afferma che l’XRP è un titolo.

A questo proposito, fa causa a Ripple, Brad Garlinghouse e Chris Larsen per aver venduto titoli non registrati. Brad ha giurato di reagire.

Nel frattempo, lo shocker della SEC ha causato la caduta libera dei prezzi dell’XRP, con un dumping da oltre 0,75 dollari a tassi spot, trascinando il suo tetto di mercato al di sotto dei 9,5 miliardi di dollari.

Coinbase, riferisce BTCManager, è stato citato in giudizio per aver aiutato Ripple a vendere l’XRP.